Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

CARTA FAMIGLIA Bonus Energia Elettrica

Pubblicata il 13/08/2020
Dal 13/08/2020 al 31/12/2020

Si informa che con nota del 10.08.2020 la Regione FVG ha reso noto che per l'anno 2020 il beneficio regionale di riduzione dei costi per i servizi di fornitura di ENERGIA ELETTRICA legato a Carta Famiglia non verrà attivato.

In considerazione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, l'Amministrazione regionale è intervenuta con apposite norme per sostenere le esigenze di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie mediante l'introduzione di alcuni interventi specifici.
Al fine di favorire l'accesso ai servizi socioeducativi e di sostegno alla genitorialità viene concessa una agevolazione ai nuclei familiari in possesso di una Carta Famiglia attiva, quale contributo diretto e forfettario per le spese sostenute per servizi socioeducativi e di sostegno alla genitorialità per la fascia di età 3 - 14 anni o per servizi di baby sitting regolati da contratti di lavoro domestico mediante prestazioni di lavoro occasionale, utilizzando il Libretto Famiglia, per la fascia di età 3 - 12 anni.
http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/politiche-famiglia/

Si ricorda che :
  1. i contributi sono elargiti a fronte di spese sostenute nel periodo da maggio 2020 ad agosto 2020 per la fruizione di servizi socioeducativi, di sostegno alla genitorialità dei minori 3-14 e di servizi di baby sitting dei minori 3-12 anni per i titolari di Carta Famiglia;
  2. la domanda deve essere presentata esclusivamente on-line, tramite il portale regionale, dal 31 luglio al 15 settembre 2020, al termine del periodo di fruizione dei servizi per i quali si richiede il contributo, esclusivamente per via telematica tramite il sistema IOL (Istanze On Line);
  3. la procedura richiede un'autenticazione attraverso SPID-Sistema pubblico di identità digitale o CRS-Carta regionale dei servizi. ATTENZIONE !!! A tal riguardo il nominativo del titolare di Carta Famiglia ed il richiedente le credenziali SPID e/o CRS devono coincidere;
  4. la domanda è presentata per tutti i figli e per tutte le tipologie di spesa (servizi socio educativi e servizi di babay sitting). Per più figli la domanda deve essere presentata singolarmente (es: due figli, due domande distinte);
  5. una volta che la domanda è stata trasmessa al sistema, NON potrà più essere modificata. Si potrà però compilare nuovamente la domanda ex-novo perchè il sistema tiene come "valida" l'ultima istanza trasmessa in ordine di tempo;
  6. verranno considerati validi solo gli allegati trasmessi insieme alla domanda. Nel caso si desideri allegare nuovi documenti se la domanda è già stata trasmessa si dovrà procedere come indicato al punto 5.;
La domanda deve esclusivamente essere presentata on line, tramite il portale regionale al seguente link:

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/politiche-famiglia/FOGLIA32/

Il Comune di Polcenigo NON è abilitato a rilasciare le credenziali SPID e CRS.
 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto